Aggiornamento 3.26.0

 

 

Contenuto dell'aggiornamento 3.26.0

Di seguito illustriamo le migliorie apportate al  programma con questa versione.

Importazione MAD

Abbiamo aggiunto nella procedura “Importa MAD”, la possibilità di filtrare le domande di messa a disposizione, ricevute attraverso la nuova piattaforma web Argo MAD, per abilitazione al sostegno e abilitazione all’insegnamento per la classe di concorso.

Per ogni domanda MAD ricevuta  abbiamo previsto  una nuova icona di “Info” , attraverso cui visualizzare velocemente informazioni relative al titolo di studio, alle abilitazioni, ai vari titoli ed ai dati di recapito dell’aspirante supplente, ciò al fine di consentire, al personale di segreteria preposto all’importazione , un’immediata visibilità delle informazioni.

Report MAD

  In fase di produzione del Report  relativo alle MAD ricevute, abbiamo aggiunto la possibilità di applicare dei filtri opzionali che consentono  di impostare  un intervallo di date, di escludere eventuali mad eliminate, o di eliminare dal report i  tipi posto/classi di concorso non parametrizzati nel programma , ed eventualmente di riportare i dati di recapito degli aspiranti.

Il file excel prodotto, che terrà ovviamente conto dei filtri impostati,  riporterà  le informazioni relative alla data della domanda, all’identificativo della richiesta, al nominativo dell’aspirante, alla data di acquisizione o all’eventuale data di cancellazione, al tipo posto/classe di concorso, alle varie abilitazioni, titoli, certificazioni e dati di recapito (nel caso sia stata prevista la relativa opzione) . Grazie alle caratteristiche del file di report creato, possono essere applicati filtri e ordinamenti in base alle necessità della scuola.

Contenuto dell'aggiornamento 3.25.0

Consultazione documenti, fascicoli e cartelle:

Abbiamo introdotto nella sezione Strumenti -> Parametrizzazione (menù accessibile solo all’utente supervisor o admin) l’opzione di consentire o meno la visualizzazione dei documenti, fascicoli e cartelle di altri uffici. Nello specifico, qualora questa opzione venga attivata, gli utenti non supervisor o non admin che accedono a Gecodoc potranno vedere nelle viste di consultazione esclusivamente i documenti, i fascicoli e le cartelle appartenenti agli uffici a cui la propria utenza è stata associata o quelli privi di associazione. L’attivazione di tale opzione, inibisce la possibilità di impostare nel filtro uffici la scelta “tutti gli uffici”.

All’utente privo di associazione ad uffici, tale filtro sarà settato a “Tutti”.

Ovviamente nel caso in cui la scelta relativa alla visualizzazione dei documenti, fascicoli e cartelle di altri uffici non venga attivata, tutto rimarrà invariato.

Conservazione:

Anche la visualizzazione dei documenti e dei fascicoli all’interno del menù conservazione segue le regole sopra descritte, in funzione all’attivazione o meno dell’opzione.

Per le scuole che conservano tramite 2c Solution, abbiamo aggiunto, nella sezione dei documenti conservati, l’informazione relativa all’utente che ha effettuato l’invio in conservazione.

Contenuto dell'aggiornamento 3.23.0

Invio documenti ad Albo:

Con questo aggiornamento abbiamo inserito la funzione di pubblicazione diretta dei documenti in Albo Pretorio. La pubblicazione diretta è consentita solo agli utenti abilitati ad Albo Pretorio; per gli utenti non abilitati ad Albo Pretorio, l'invio di un documento produrrà una richiesta di pubblicazione.

Contenuto dell'aggiornamento 3.22.0

Conservazione:

Con questo aggiornamento abbiamo inserito la possibilità di invio multiplo dei documenti in conservazione per le scuole che usano 2C Solution come Ente di conservazione.

Contenuto dell'aggiornamento 3.21.0

Gestione domande MAD:

A seguito del rilascio di una nuova la versione 1.1.0 di Argo MAD,( la piattaforma di compilazione dei MAD fortemente integrata con Argo Gecodoc)  gli aspiranti supplenti dovranno indicare oltre i propri dati anagrafici e le classi di concorso/tipo posto per cui viene proposta la candidatura, anche il livello di istruzione e relativo punteggio, titolo di studio ed eventuali ulteriori titoli, abilitazioni e certificazioni conseguiti  nel corso della propria formazione.

Tali nuove informazioni, con la versione 3.21.0  vengono riportate nel Report che Argo  Gecodoc produce per tutti i  MAD che sono stati importati nel sistema di gestione documentale, ovviamente tocca ad ogni scuola dare evidenza dei criteri utilizzati per l’assegnazione delle supplenze. Tali nuove informazioni, con la versione 3.21.0  vengono riportate nel Report che Argo  Gecodoc produce per tutti i  MAD che sono stati importati nel sistema di gestione documentale, ovviamente tocca ad ogni scuola dare evidenza dei criteri utilizzati per l’assegnazione delle supplenze. Sempre  nella sezione dedicata ai Mad, abbiamo aggiunto un filtro che consente di distinguere le domande degli aspiranti supplenti, non ancora importate nel sistema di gestione documentale, per Tipi posto-Classi di concorso (parametrizzati, non parametrizzati, tutti), al fine di rendere più snella e veloce la procedura di importazione.